Gli incentivi del 110% per l’efficientamento sono gioie e dolori

Gli incentivi del 110% per l’efficientamento sono gioie e dolori

La buona notizia è che gli incentivi ci sono e sono decisamente molto utili anche sotto il punto di vista del periodo storico che stiamo vivendo, ma spesso tutte le buone notizie in merito agli incentivi e provvidenze si infrangono contro gli scogli della burocrazia che nella maggior parte dei casi non aiuta, anzi complica inutilmente le procedure rallentando i processi di attuazione di qualsiasi progetto di efficientamento, e miglioramento degli immobili.
Per questo motivo quando si inizia l’iter per mettere in atto qualsiasi progetto di ammodernamento, ristrutturazione ed efficientamento energetico è importante rivolgersi a imprese e professionisti qualificati e di provata esperienza.
Questo per evitare di perdere tempo “inciampando” in valutazioni errate, pastoie burocratiche non affrontate con competenza, lavori eseguiti non in conformità
La scelta sia dei progettisti che del general contractor o più semplicemente dell’impresa che effettuerà i lavori è importante che sia fatta tenendo presente anche dei risvolti burocratici da affrontare per accedere correttamente agli incentivi del 110% previsti.
Il momento è favorevole per intervenire sugli immobili e sulle strutture fondamentali come pavimenti e pareti che fanno sempre parte del complesso dei lavori da eseguire in quanto ne vengono per forza di cose interessati.
Per le pavimentazioni e i rivestimenti delle pareti rivolgetevi con fiducia a Sirepav richiedete un sopraluogo e un preventivo gratuiti.

SIREPAV SRLS

Sede legale:
Via Francesco Laurana, 1/A – 47921 Rimini

Sede operativa:
Via Cesare Battisti, 25 – 47814 Bellaria Igea Marina RN

Cell: 335 8008368 – Fax: 0541 341491
email: info@sirepav.com